Italiano

Denise Alesi

 

Non può esistere spazio tra ciò che fu, che è, che forse sarà. Ogni accadimento assume le sembianze di ciò che crediamo, di ciò del quale abbiamo bisogno, fosse anche dell’inferno. Solo quando la verità ha luogo è possibile scostare il velo che avvolge ogni immagine, ogni pensiero: allora tutto si trasforma, tutto accade. Il racconto crea la storia, nutre l'immaginazione, contribuisce alla conoscenza di se stessi e delle cose. Si racconta con la parola, si racconta con le ombre, si racconta con la luce. 

 

(tratto da Immagini e parole di Denise Alesi)

  

 



"Thàvma" (autoritratto), dal libro Rivelazioni di Denise Alesi

 



Castelli di carta

(Dialogo XIV)

 

 

Ho visto menzogne viaggiare

nei decenni velati, di soffuse follie.

Ho visto pupille dilatarsi

incontrando la verità,

uscire incredule

da orbite defraudate.

Ho udito cuori urlare

a destini passati,

in cerca di giustizia.

Ho visto una vita davanti a me,

e non l’ho riconosciuta

 

(Tratto da Rivelazioni di Denise Alesi)